lunedì 25 luglio 2016

Credits

I created my diy website using QUATRO by Styleshout. Please read the QUATRO CC license and credits below: ================================================================================================== QUATRO is a creative pack of 404 pages. It features a clean and modern design which is absolutely perfect for your blog, porfolio and agency websites. Quatro is available in three variants: static, slideshow, and particle background and just like our other website templates, it is fully responsive and retina ready which means it would look awesome, crisp and sharp on any device from mobile to desktop. ================================================================================================== LICENSE: QUATRO is released under the Creative Commons Attribution 3.0 License (http://creativecommons.org/licenses/by/3.0/). This means that you are free: to Share - to copy, distribute, display, and perform the work to Remix - to make derivative works to make commercial use of the work Under the following conditions: Attribution - You must attribute the work in the manner specified by the author or licensor (but not in any way that suggests that they endorse you or your use of the work). For any reuse or distribution, you must make clear to others the license terms of this work Any of these conditions can be waived if you get permission from the copyright holder Attribution: You must include a credit link to our website(http://www.Styleshout.com) somewhere on your site. We prefer the footer credit that comes with the template but you are still free to move it somewhere else. ----------------------------------------------------------------------------------------------------- REMOVING THE LINK: We understand that there are situations where you want to use the template without the crediting obligation. If that's your case, you can always send us a credit removal fee of 10 USD through Paypal. This will allow you to use the template attribution/credit link free on ONE DOMAIN name. You can send your payments through Paypal to this address: ealigam@gmail.com If possible, kindly send us the site's url where the template is being used. Also, keep your Paypal receipt as proof of payment and your good to go. ------------------------------------------------------------------------------------------------------ SUPPORT: Since QUATRO is distributed for free, support is not offered. KARDS is coded according to current web standards and we did our best to make the template easy to use and modify. If you have minimum web development experience, you can easily modify the template. However, If you're still new to HTML and CSS, I suggest that you visit the following tutorials: - http://tutsplus.com/course/30-days-to-learn-html-and-css/ - http://learn.shayhowe.com/html-css/ These will teach you the essentials of HTML and CSS. In addition, if you want to include jQuery in your skill-set, you can also check out these tutorials: - http://code.tutsplus.com/courses/30-days-to-learn-jquery - http://try.jquery.com/ ------------------------------------------------------------------------------------------------------ GET THE LATEST VERSION: We update our templates on a regular basis so to make sure that you have the latest version, always download the template files directly at our website(http://www.styleshout.com/) ------------------------------------------------------------------------------------------------------- SOURCES AND CREDITS: I've used the following resources as listed. Fonts: - Roboto Font (https://www.google.com/fonts/specimen/Roboto) Icons: - Font Awesome (http://fortawesome.github.io/Font-Awesome/) - Iconmonstr (http://iconmonstr.com/) Stock Photos and Graphics: - UnSplash.com (http://unsplash.com/) Javascript Files: - JQuery (http://jquery.com/) - Modernizr (http://modernizr.com/) - jQuery Placeholder (https://github.com/mathiasbynens/jquery-placeholder) - Fittext (http://fittextjs.com/) - Lettering.js (http://letteringjs.com/) - Vegas Background Slideshow (http://vegas.jaysalvat.com/) - Particle Ground (https://github.com/jnicol/particleground) --------------------------------------------------------------------------------------------------------- Thanks for downloading from Styleshout :)

Compilations

Il Paese è Iperreale (2009)


Save Gaza Compilation (2014)

giovedì 14 luglio 2016

Libri - Books

Questa sezione nasce per l'archiviazione e pubblicazione di testi sul mondo musicale indipendente e copyleft ma, come potete ben vedere, è ancora vuota in attesa di averne ;) 

This section is for books about indie copyleft music and so on, but it's still empty. Would you like to provide us our first book?

domenica 2 novembre 2014

Calogero Incandela



Calogero è un canzonettista di Bagheria (Palermo): la sua storia è avvolta dal mistero.

Dischi:


mercoledì 1 maggio 2013

Lista dei dischi in catalogo


DISCHI - ALBUM LIST

PRODUZIONI/PRODUCTIONS (ST - SubTerra)


DISTRIBUZIONI/DISTRO (STS - SubTerra Sostruzioni)

martedì 16 aprile 2013

Hyaena Reading


Roma, Nantes.
Voce recitante, una vecchia e scadente drum machine, distorsioni di chitarra, un piccolo synth, un registratore vocale da due soldi, oggetti di varia natura.
Testi brevi e incisivi, chitarre essenziali e taglienti.
Hyaena Reading riporta alla mente le sperimentazioni più rumoriste degli anni '70 e '80, così come i ritmi post-punk e il blues delle origini, ricordando sempre le proprie radici nel cuore del bacino mediterraneo.
Hyaena Reading, poco incline al compromesso gestionale quanto a quello artistico e preferendo le incoerenze della rete alle ingiustizie del vecchio, sempre più inutile copyright tradizionale, è fiero di non avere brani tutelati dalla SIAE.
I lavori di Hyaena Reading sono pubblicati in collaborazione con SubTerra, una delle realtà più pure e intransigenti del panorama copyleft nazionale.

Francesco Petetta: voce, testi
Emanuele Celegato: chitarre
Gianfilippo Bonafede: chitarre
Estelle Rouge: synth, rumori, nastri


Discografia:


Europa LP (Sept 2013)
Europa cover art


Des-illusions EP (Apr 2013)
Des-illusions cover art

In movimento EP (Jan 2010)
In movimento cover art


mail:
hyaenareading (at) yahoo (dot) it

booking Italia:
Francesco Arquati
f.arquati (at) hotmail (dot) it
(+39) 380 6336567

booking France:
Léo Serge Lute
leosergelute (at) gmail (dot) com
(+33) 6 51.12.18.69

press:
Lanificio Ajani
lanificio.ajani (at) gmail (dot) com

venerdì 11 maggio 2012

News

15 Luglio - July 15 2016

Starting from today, we provide english on our website ;) 

20 Giugno 2016

Esce oggi Messiness, il nuovo disco di Humpty Dumpty con artwork di Gesualdo la Porta





4 Gennaio 2016

In Download "Tutti ostentammo a stento" di Calogero Incandela, in una versione aggiustata ma può darsi pure a tratti peggiorata. http://calogeroincandela1.bandcamp.com/releases 



26 Dicembre 2015 

Un nuovo pezzo di Hyaena Reading è uscito per la compilation francese "Le Filtre à Sons vol. 1"

 Una sera qualsiasi






L'attesa di
qualcosa
che
succederà
una sera
qualsiasi
sotto terra
tra noi
e gli altri



Le Filtre à Sons vol. 1
FAS #001


6 gruppi per la prima compilation del collettivo francese Filtre à Sons.
Disponibile in streaming e download QUI.

Con:
EKA FAUNE - ALIEN DAÏ - A.L.T - HYAENA READING - LES MODULES ÉTRANGES - AUTI DARI


Disponibile:

- In versione cd /// acquisto su Bandcamp via Paypal (a partire da 3 € + sp. ).

- In download su Bandcamp, mp3 o formati ad alta qualità. Decidi tu il prezzo, a partire da 0 (zero) €.


mastering: Matthieu Diard
artwork: Nicolas Péron
grafica: Olivier Boucher




22 Ottobre 2014:

Dissipatio H. D. di Humpty Dumpty su Rockit


 
"Sapere che nel belpaese esistono (ancora) realtà che della loro fiera indipendenza ne fanno atto politico e della loro arte strumento di lotta contro l’omologazione e il capitale, fa ben sperare per il futuro delle sette note in salsa tricolore."http://www.rockit.it/recensione/25091/humptydumpty-dissipatio-h-d


3 Agosto 2014: 

Save Gaza Compilation

"Siamo un gruppo di artisti liberi, non possiamo restare in silenzio di fronte alla sistematica aggressione di una grande potenza militare contro una popolazione inerme, quella palestinese, che soffre già da anni per l'occupazione militare. Ci sentiamo impotenti di fronte a un massacro perpetuo e sempre impunito, sostenuto dalla complicità dei media e dei governi internazionali, che non riconoscono i diritti del popolo palestinese e la sua prigionia nella striscia di Gaza. Impotenti anche di fronte alla complicità dei media mainstream, che da decenni sostengono una sola versione, quella dei più forti. Siamo artisti liberi e non saremo equidistanti, la nostra è la posizione di chi distingue i deboli dai forti, gli occupati dagli occupanti, gli aggressori dalle vittime, l'aggressione dal diritto alla resistenza e la difesa delle popolazioni inermi. Con la libertà della nostra musica, al fianco della popolazione sofferente di Gaza." 

IL RICAVATO DELLE DONAZIONI CHE E' POSSIBILE EFFETTUARE SCARICANDO L'ALBUM SARA' DEVOLUTO AL CENTRO ITALIANO DI SCAMBIO CULTURALE VIK
www.centro-vik.org , che con i suoi operatori umanitari sul posto si sta occupando di provvedere per l'emergenza Gaza per tutti i beni di prima necessità. 
SubTerra Label sostiene il progetto sulle sue pagine e partecipa con Hyaena Reading. Questi sono gli altri artisti presenti: Wu Ming Contingent, Jorge Estrada, Pasqualino Ubaldini, Paolo Pavan e Davide Roberto, Putan Club, Eva Milan, Alberto Masala e Marco Colonna, L'Enfance Rouge, Oprachina, Amptek, Noise of Trouble, Perry Frank, Chris, Roberto Daglio.



Intervista su The Needle

13 Giugno 2014: The Needle, interessante esperimento radiofonico gestito da tre ragazze e dedicato alla musica indipendente, ha intervistato Carlo Sanetti di SubTerra sull'etichetta, sul copyleft e su La Guerra delle Formiche. Potete leggere l'intervista qui http://theneedleonair.wordpress.com/2014/06/12/subterra-label-e-la-cultura-del-copyleft/ . Questo è un estratto:

"Il messaggio di SubTerra è stato sempre politicamente piuttosto radicale […] La questione sta tutta nel sottrarre l’atto creativo alle mere logiche del mercato per riportarlo nella sfera della “poesia”, cioè di un’urgenza comunicativa che sia umanamente autentica e impellente e che per di più abbia un impatto critico molto forte sull’establishment. Per questo motivo SubTerra è stata concepita come una struttura capace di resistere anche a costi praticamente nulli. Questa totale indipendenza, che ci permette di riflettere sul puro senso artistico e culturale senza nessun altro tipo di ingerenza estranea, ha naturalmente costi di altro tipo: nel mio caso, la precisa scelta di non puntare sull’attività musicale come un mestiere di cui vivere, pur conservando per essa un’attenzione primaria." 


Be-Creative # 5 

16 Maggio 2014: è uscito il numero 5 di Be-Creative, la rivista digitale sul mondo della creatività copyleft italiana curata dall'associazione Creative Workshop e distribuita gratuitamente. Tra i tanti contenuti, per la prima volta una pagina dedicata a SubTerra con Dissipatio H. D. di Humpty Dumpty. La rivista è disponibile a questo link http://be-creative.lifestylecommunity.it/numero-5/. Scaricatela!









Inoltre, un'intervista di Humpty Humpty a cura di Riccardo Martillos è apparsa sul sito di Distorsioni. Si parla anche di SubTerra Label. Leggila qui.



Humpty Dumpty: Dissipatio H. D. (STS # 019)

Dissipatio H. D.
27 Marzo 2014: Registrato integralmente a casa utilizzando un semplice computer, scheda audio da 100 euro e un paio di microfoni dello stesso valore commerciale, senza dunque il vincolante bisogno di alcuna professione o professionalità. Tempo e amore i suoi ingredienti principali.
Diffuso esclusivamente attraverso internet e il passaparola degli ascoltatori. Contribuire alla diffusione della musica di valore è atto politico. Più politico che gridare “andate tutti affanculo” o piazzare tette in copertina.
Chiunque dovrebbe valutare che oggi è possibile creare arte senza grandi mezzi tecnici o senza agganci di qualunque tipo. Senso critico, cultura e buona volontà sono assai più importanti dei grandi investimenti.

Sottraiamo l’arte al capitale. Non c’è altro da fare.





La Guerra delle Formiche: L'acqua nella Memoria



11 Ottobre 2013: SubTerra Label e Davide Ghaleb editore presentano:

Oggi al Bioparco di Roma, 18:30, L'acqua nella memoria, cortometraggio in ricordo e in memoria dell'artista Carlo Vincenti. Musiche de La Guerra delle Formiche.

"L’acqua nella memoria. Il cortometraggio che verrà proposto collateralmente nell'ambito della IX Giornata del Contemporaneo, a Roma, nel Centro Polifunzionale del Bioparco, sabato 5 ottobre 2013. alle ore 18.30.

Nel maggio 2012, Giovanna Iorio, ispirata dalle opere di Carlo Vincenti, compose dei versi che uniti a disegni, schizzi e appunti di Carlo, diedero vita al libro La memoria dell’acqua.

In seguito a questa pubblicazione, e a distanza di un anno, Alfonso Prota, Carlo Sanetti, Alessandro Lamoratta e Diana Ghaleb hanno realizzato questo cortometraggio, in ricordo e in memoria di Carlo Vincenti.

I fotogrammi che lo ritraggono in riva al mare, mentre disegna, sono tratti dalle riprese in 8mm di Mario Petrosino, con musica di Giancarlo Petrosino.

Si ringrazia per la collaborazione Fabio Vincenti."



Alfonso Prota, illustratore, pianificatore territoriale, si occupa di paesaggio e cartografia. Fa parte de “La Banda del Racconto”. Ha illustrato, per la casa editrice Davide Ghaleb, “1932”, “Il Colombiano”, “Sulla natura sulla battaglia”, “Sottoassedio”, di Antonello Ricci; “Orsorella e gli altri” di Marco D’Aureli. Ha realizzato il fumetto “Vittoria!” con i testi di Antonello Ricci.

Carlo Sanetti, Laureato in lettere e filosofia alla “Sapienza Università di Roma”, musicista e compositore. Ha fondato SubTerra, etichetta italiana di musica con licenza Copyleft Creative Commons. Ha realizzato appositamente le tre tracce del cortometraggio “L’acqua nella memoria”.

Alessandro Lamoratta, musicista, arrangiatore e compositore. È diplomato al Berklee College of Music di Boston. Ha curato interamente il montaggio del cortometraggio.

Le voci presenti nel cortometraggio sono di Diana Ghaleb e Sara Leoni.

L’acqua nella memoria è una produzione Davide Ghaleb Editore.



Hyaena Reading: Europa (ST # 006)

1 Settembre 2013: Felicissimo di annunciare l'uscita, oggi, di Europa degli Hyaena Reading, il primo disco completo della band italo-francese prodotto un anno fa nel casale subterraneo di Vetralla. Andate qui:
La produzione ha visto il contributo e i missaggi di Fabio Magistrali (A Short Apnea, Six Minute War Madness, Weimar Gesang, già al lavoro con L'Enfance Rouge, Afterhours e mille altri). Le registrazioni sono di Gianluca Bernardo (Rein).  Alcuni amici hanno collaborato: Andrea Ruggiero (Operaja Criminale, Giorgio Canali), Camillo Ventola, Giovanni Romano (Chewing Magnetic Tape), Mona Hallab, Marco Mirk (Aldrin, Cayman The Animal), La Guerra Delle Formiche, Max Trani (Dog Byron), Flavio Barbaro.


SubTerra presenta:

Hyaena Reading
Europa (ST #006)

I suoi resti sono in terra, in putrefazione. Il corpo scarnificato. 
Mosche ronzano intorno ai resti della vecchia roccaforte. 
L'Europa non c'è più, figli senza una madre. 

Cronaca degli ultimi momenti di vita, prima dell'implosione comandata. 

Un atto di testimonianza, uno scatto fotografico sul presente di generazioni a cui una manciata di uomini in cravatta ha tagliato mani e gambe. 

Europa è disponibile in versione cd e in download su Bandcamp, in collaborazione con Sub Terra.

booking Italia:
Francesco Arquati
francesco.lanificio (at) gmail (dot) com
(+39) 380 6336567

booking France :
Léo Serge Lute
leosergelute (at) gmail (dot) com
(+33) 6 51.12.18.69

press:
Lanificio Ajani
lanificio.ajani (at) gmail (dot) com 



Humpty Dumpty & Silver Julio: Chucky Chico and the Spits of Satan (STS # 018)


27 Luglio 2013: Sono felice di annunciare una nuova distribuzione nel catalogo subterraneo: Chucky Chico and the Spits of Satan, split di 12 tracce del nostro amato Humpty Dumpty e Silver Julio. Il disco è disponibile via bandcamp attraverso la nostra pagina http://www.subterralabel.com/humptydumpty.html . Ecco la presentazione: 


Questo disco nasce da un’affinità musicale ed umana, inspiegabilmente protrattasi per anni dopo la breve, ma fulminata, esperienza dei Silver Julios. 

I sei pezzi di Silver Julio sono dei vecchi brani registrati, per noia e per gioco, nel corso degli anni 2006 e 2007 e rimasti nel cassetto – dell’hard disk – fino ad ora. Sono composti s’una vecchia Diamonica e su un’ancor più vecchia chitarra Eko che, rinvenuta nello sgabuzzino d’una casa di Roma e destinata al macero, ha dimostrato una certa riconoscenza. 
Sono per Silver Julio i primi esperimenti di registrazione su traccia; la struttura è essenziale, se non elementare; la cosa ch’emerge maggiormente è l’intimità delle composizioni, probabilmente perché nate senza un destino e senza uno scopo, se non per il semplice piacere d’essere suonate in quel momento ed essere di tanto in tanto riascoltate. 

Le sei composizioni di Humpty Dumpty, invece, riconducibili a periodi diversi della sua indie-fessa produzione cercano di contraltareggiare la densa malinconia dell’amico argenteo s’un malcerto filo d’inesplicabile baldoria che riannoda questo split al recente mood di “Humptamatic”.

released 17 July 2013